[dropcaps type=’normal’ font_size=’50’ color=’#fff’ background_color=’#262e44′ border_color=”]L[/dropcaps]a sezione, costituita di recente, ha come obiettivi sia di incrementare la partecipazione dei Soci a gare ufficiali Fidal, sia di realizzare eventi, anche interdisciplinari, che avvicinino alla corsa anche i Soci che desiderano praticare questo sport senza intenti agonistici. Ogni anno aumentano i Soci praticanti questa disciplina. Nel 2014 sono stati 50. Nel medio termine, di creare una “Accademia della corsa” per supportare la crescita qualitativa di questo sport all’interno del sodalizio.

L’attività sociale

La sezione ha organizzato per i Soci il Campionato Sociale Runner articolato su 10 gare su strada (di cui una maratona ed una mezza maratona) che premia i primi tre atleti che abbiano raggiunto il punteggio più elevato, calcolato in base ad un Regolamento che tiene conto del numero delle gare portate a termine,del chilometraggio di ciascuna gara, del risultato cronometrico ottenuto e del piazzamento per categorie Fidal.

La classifica finale contribuisce altresì alla definizione del ranking tra i soci che praticano lo sport della corsa di resistenza. Oltre al Campionato Sociale, la sezione cura l’organizzazione di manifestazioni ed attività, anche interdisciplinari, che coinvolgono i Soci che condividono la passione per la corsa.

Durante l’anno sono state realizzate:

  • la 1^ edizione del Campionato Sociale su pista “Corriamo la nostra Storia” , gara a squadre composte da tre atleti che – in distinte batterie- hanno corso ciascuno la distanza di m. 1.872, anno di fondazione del Circolo;
  • la 1^ edizione del derby “Lazio vs Roma” a Villa Glori , staffetta a squadre composte di otto atleti, afflitti dal tifo sportivo per le due squadre calcistiche, che hanno corso ciascuno la distanza di un chilometro;
  • la 1^ edizione del Trofeo Challenger “Remo & Corsa” , gara a squadre composte da 5 soci articolata in una staffetta con frazioni da km 1,2 (Villa Glori) e in una gara di canottaggio a cronometro a bordo di imbarcazioni “4 yole” sulla distanza di 500 metri;
  • il “Lunedì del Faraone”, ovvero ogni lunedì del mese dedicato alla “corsa al passo del più lento”. Occasione per tutti i soci e i familiari soci di trascorrere insieme un’oretta di corsa e/o di marcia all’insegna della fatica e del buon umore.

 

L’attività agonistica

La sezione ha promosso la partecipazione dei Runners della Tevere Remo a due competizioni avvincenti e suggestive disputate nella nostra città:

  • la “Albarace” gara di 7 Km su strada con partenza alle ore 5.30 di mattina dallo Stadio dei Marmi ed arrivo allo Stadio Olimpico;
  • la Mezza Maratona “Roma by Night” gara sulla distanza di Km 21,097 disputata il 29 agosto con partenza alle ore 22,00 e arrivo sul Ponte della Musica.
  • la 16^ edizione della “Corsa di Miguel” nella quale il Reale Circolo Canottieri Tevere Remo , con 27 atleti partecipanti, si è classificato al 31^ posto nella classifica a squadre ( su oltre 300 squadre partecipanti) “ex aequo” con il Circolo Canottieri Aniene e primo tra i Circoli Storici della Capitale.

Il 2014 ha visto consolidare importanti risultati agonistici e cronometrici dei Runners. Oltre all’impegno ed alla grande comune passione per questo sport, fondamentale è risultata la conferma del Preparatore Atletico Giuliano Baccani che ha seguito e pianificato gli allenamenti, la preparazione atletica e la predisposizione di schede di gruppo ed individuali.

Infine, un importante risultato della sezione è stato anche quello di aver avuto “portacolori” del sodalizio presenti nelle gare podistiche più impegnative e più prestigiose come la Maratona (Km 42,195) e la Mezza Maratona ( Km 21,097) sia in Italia che all’Estero (Boston, New York, Amsterdam, Tokyo, Valencia, Cannes, Stoccolma, Roma, Firenze).