Con il tempo di 22”.01′ il nostro Cadetto Gabriele Loss ha guadagnato il secondo posto nelle classifiche nazionali di categoria 50 Stile libero, incantando il palazzetto del Centro Federale di Pietralata, a Roma, dove si è svolta la manifestazione.

Le Finali Regionali delle tre categorie Juniores, Cadetti, Seniores quest’anno sono valide sia per la Classifica Regionale che per quella Nazionale, in assenza dei Campionati Nazionali Giovanili di Riccione, che causa pandemia non si sono svolti.

Lo stesso Loss, si è aggiudicato il secondo posto nei 50 Farfalla con il tempo di 24”.37’.

Personal best time e secondo posto con 26”.25’ sempre nei 50 Stile libero anche per la nostra “Annina” Bissi, classe 2005. Le Finali sono state tiratissime e la Bissi è tra le prime 8 in Italia per la sua classe d’età.

Ottime, inoltre, le prestazioni di Leonardo Saponaro, che nei 50 Stile libero ha strappato la seconda posizione della classifica regionale Juniores 2003, ottenendo nei 100 farfalla e nei 100 stile libero i sui migliori risultati.

Lorenzo D’Angelo, alfiere di questo gruppo, ha migliorato tutti i suoi risultati personali nei 50, 100 e 200 Stile libero, la stessa cosa per Giorgia Badaloni, che sull’onda di questo weekend fantastico ha portato a casa il suo record personale nei 50 Farfalla.
Hanno lottato per difendere i nostri colori, dando il massimo, Letizia Badaloni nei 100 e 200 RanaSofia Saraceno nei 50 Farfalla e Matteo Barbi nei 50 Stile libero.

Il nostro Capitano Matteo Pani, i giovani Andrea Tornari, Mattia Mackemberg e Martina Chiavarelli, anche se qualificati, non hanno potuto gareggiare con i nostri colori a causa di infortuni.

“Un sincero ringraziamento va ai nostri tecnici Daniele Di Nizio e Alessandro Terrin, grandi registi di questa splendida ascesa che con il loro impegno stanno ponendo le basi per un futuro da protagonisti per i nostri nuotatori” – Ha commentato con orgoglio il direttore sportivo al nuoto del Reale Circolo Tevere Remo Riccardo Urbani.