Sabato 14 ottobre, organizzata dai “cugini giallocelesti”, si è tenuta una regata sprint di 300 metri su tre corsie tra un otto over 60 di ex Oxford, uno del nostro Circolo e uno dell’Aniene.
Il Tevere, alle ore dodici di un giorno da classica ottobrata romana, si è confrontato alla grande con il tramonto di Caserta (Reggia Challenge Cup), figuratevi con il Tamigi! L’Armo di Oxford è sembrato un “ensemble” di musica da camera cui non occorresse un primo violino per portare la battuta! La palata era una armonia compiuta! I “ragazzi” dell’Aniene e del Tevere Remo hanno regatato con tanto agonismo. A concludere il tutto una premiazione in tema: bruschetta, porchetta, salsicce e birra (ahimè, non vino dei Castelli).