Se Genova vince, il resto del podio è tutto RCCTR. Due dei tre equipaggi portacolori del Reale Circolo Canottieri Tevere Remo conquistano il 2° e 3° assoluto e il 1° Under 16 alla prima Regata Nazionale 555FIV, corsa a Pasqua ad Augusta.

Giovanni Iannone (timone), Flavio Bossù, Giulio Mazzetti di Pietralata, Filippo Picciotti e Pietro Vaiano si affermano al 2° posto, subito a seguire al 3° Giuseppe Carbone (timone), Maria Elda Carbone, Leonardo Fabiani ed Elda Testa. Leader della classifica il fortissimo equipaggio genovese.
Due splendidi giorni di regata nelle acque del golfo di Xifonio, in condizioni ideali con vento da leggero a medio forte che si è disteso da una parte all’altra del golfo, arrivando a toccare i 15 nodi d’intensità, cinque regate, diciotto equipaggi giunti in Sicilia da nord a sud della penisola. Un bilancio più che positivo per la classe, per il Circolo organizzatore, il Club Nautico Augusta, ma soprattutto il RCC Tevere Remo che torna a casa con ottimi risultati.

Bravissimo anche il terzo degli equipaggi RCCTR Laetitia Balzano (timone), Martina Caridi, Natalia Pasquetto ed Emanuele Stinco, che sebbene alla loro prima regata su un 555FIV, concludono al 7° posto.

La deriva FIV555 è un imbarcazione di livello tecnico e la partecipazione alle regate di Augusta testimonia il lavoro e l’impegno portato avanti dai circoli velici e dagli istruttori in una classe che oltre a sviluppare l’aspetto tecnico, favorisce la crescita dei ragazzi dal punto di vista formativo e educativo.