La 13° edizione del torneo internazionale femminile Itf “Trofeo Reale Mutua Cup” ha visto la vittoria di Rebecca Sramkova, slovacca, 19 anni, n. 261 del mondo, che ha battuto Reka Luca Jani ungherese in due set 6/1 6/1.

L’organizzazione del torneo è stata giudicata dal supervisor ITF ottima.

Un meritato ringraziamento va al direttore del torneo, M. Piero Marchiani, ed a tutto il Comitato organizzatore capitanato da Emanuele De Stefani; a Matteo Ciampi, per il particolare impegno profuso, al Consigliere Livio Lavitola per il costante supporto, all’inappuntabile segretaria Enrica alla sua prima esperienza svolta egregiamente. ai ragazzi della transportation che hanno garantito puntualità nel servizio, nonché a tutti gli inservienti ai campi, che con la loro opera hanno garantito la miglior condizione di gioco.

Uno speciale ringraziamento va agli sponsor, e tra tutti spicca Luca Signorelli con la Reale Mutua, che ha generosamente contribuito alla miglior riuscita della competizione apportando risorse economiche che, unite a quelle degli altri sponsor e del Circolo, ha consentito di innalzare quest’anno il monte premi del torneo da 10.000 dollari a 25.000, così da garantire la partecipazione di atlete classificate nella parte alta del ranking mondiale, da 200 a 400, assicurando il miglior spettacolo svolto sotto i nostri occhi.

Il ringraziamento va pertanto indirizzato anche agli altri sponsor: Università Unicusano che ha fornito alloggio alle atlete, alla Farmacia Vigna Clara, alla Jaguar Roma che ha fornito due vetture di lusso per il trasporto delle atlete, al ristorante i Meloncini, alla Banca di Credito Cooperativo, al servizio di fisioterapia dello Studio Medico Lazio.

Con la speranza che lo sforzo di tutti gli organizzatori sia stato apprezzato dai Soci, la promessa è di proseguire sul solco tracciato, per la realizzazione di traguardi sempre più prestigiosi per il nostro sodalizio.

Foto immagine in evidenza: il nostro Allenatore Piero Marchiani, la vincitrice del Torneo, il Direttore Sportivo Stefano Prosperi Magili, il Vice Presidente Alessandro De Paolis

Foto: La vincitrice (RusArantxa) del Premio «Fair play» Santevecchi insieme ad Andrea Santevecchi

Foto: La 2^ classificata